La tarcoteca

La IDEA: Organizarse sin jefes; Anarquía!
By Pablo Heraklio & cols. Tarcoteca @ riseup.net

jueves, 27 de septiembre de 2012

Chiamata internazionale ad occupare la piazza in Support a i compagni spagnoli: "Circonda il Congresso 29-S".

  La repressione a tutti i livelli, politico, economico e sociale, fanno che l'unica possibilità di cambiamento è, come nei paesi arabi, uscire in piazza e stare in piedi.
   Meccanismi di Solildaridad sono già state attivate e si prevede che il popoli della Italia, Grecia e Portogallo se stanno organizzando in primo luogo per dare una risposta comune lo stesso giorno. Solidarietà già sentita con lo sciopero generale nel Paese Basco e in Grecia il giorno dopo la chiamata, 26-S.

Questa é una chiamata a gli compagni Italiani e di tutto il mondo: solo uscire a la strada il 29-S e occuparla.

Adesso noi vivviamo lo peiore di una agressione di classe, contra i cittadini, non contra gli spagnoli. È una minaccia globale, totale da dove non c'è uscita senza opposizione attiva.
  Grazie, compagni, non siamo soli in questa miseria.
  Questa chiamata si avvicina quella che potrebbe essere definita una chiamata unitaria. Solidarietá!
Tutti e tutto questo 29S sabato support "Congresso 2012 Quando la vita è un lusso, Squatting è un diritto."
E 'il momento di toglierci le maschere e chiamarci per i nostri veri nomi. Loro chiamano comunisti, anarchici, squatters, antisistema, antiquesto, antiquello, ... insulto in pianta; e noi gli chiamamo fascisti, ladri, traditori, ragpinatori, assesini, farabutti ... anche come un insulto. 
Ci chiamano Squatters, occupatory 
Come avvere il coraggio di chiamarci Squatters vutandoci fuore delle nostre case, per apropiersene di loro, e di ancora dover farci pagare i debiti? con milioni di case svuotate sono diventati milionari, mentre gli occupanti, che hanno protestato per le strade, viviamo a casa dei parenti. Ed è per questo che ci chiamano squatters, per l'impianto di noi nella casa dei genitori, perché le casse sono ancora vuote e la gente è per strada.
Beh! in realtà non è stato offeso di chiamarmi squatter, ho occupato ogni volta che avevo bisogno, ora non ho. Ma se mi vedo in strada a causa di questi ladri e trasgressori che prendono le nostre case occuparebbe di nuovo. 
Ci chiamano AntiSistema 
Siamo spiacenti, noi non siamo stato chi si hanno caricato il sistema, sono stati fascisti, ladri, traditori, represori, farabutti ... chi hanno rubbinato il suo sistema, e pretendono di installarne un altro in cui loro possono essere proprietari del accesso al lavoro e decidere chi guadagna chi non, chi mangia e chi non ... per togliere la nostra dignità, per farci lottare con cui abbiamo di fronte e farci uccidere per un lavoro e un salario miserabile. Con la vendita di cibo ben al di sopra il suo prezzo reale e in cattive condizioni, farci ammalare e consumare droga dei suoi laboratori, a giocare con la nostra salute. Noi siamo cavie nelle vostre mani, l'istruzione a i nostri figli fa vergogna, con un livello di terzo mundo, tutto fa deviare dal suo obiettivo educativo da i libri di testo fino a gli insegnanti.
Libri pesanti, costosi e con messagi nascosti; educarli per diventare piccoli schiavi, coloro che il Mr. President apprezza per non scendere in piazza a manifestare, e di stare a casa leccando le ferite, parenti piangent, e che ancora lo credono quando dice che ci farà uscire dalla crisi.
Cazzo, per caso siamo stronzi! o forse siamo raggiunto un punto di sottomisione che non vediamo che il Presidente e un poco deficiente, oltre che brutto e cattivo, mentendo spudoratamente, e che i suoi consiglieri, i ministri e gli altri consulenti, segretari, amministratori delegati e generali sono a vivere a nostre spese.
Chi chiamano Terroristi
I terroristi sono coloro che instillano il terrore, e il terrore era quello che abbiamo sentito il 25S in Piazza Nettuno quelli che abbiamo chiesto colle nostri mani vuote la dimissione dei politici che non ci rappresentano. Nel frattempo, le forze represore, avvolto con scudi e bastoni, [policiotti in borgesse] provocavano a i suoi propri compagni uniformati por farli chiappare alla gente, lanciando petardi e causando una strage che era niente di ciò che potrebbe accadere, se si può chiamare qualcosa a 65 feriti e 36 arrestati.
Sono terroristi chi terrorizzano una città che ha tutto: socialisti, comunisti, ecologisti, anarchici, femministe, naturalmente, i Democratici. Terrorizzati qualcuni e encazzati fino al limite altri.
allegazione finale
La gente con o senza paura debe uscire in piazza, se non è capace di stare in prima fila puo entrare nella ultima, ma tutti in strade per fare vedere che sono loro gli antidemocratici, per farle videre che non gli abbiamo "permesso" occupare il posto per derubarci e addirittura picchiarci, che stiamo rechiedendo ciò che loro stessi abbianno offerto in un programma elettorale con cui ci hanno ingannato ... e che, come noi gli abbiamo fato ascendere gli possiamo fare uscendere.
Questa è l'unica forza che la gente ha in questo momento, e dobbiamo esercitarla.
Tutti support "Circonda il Congresso" il Sabato 29-S, socialisti, comunisti, anarchici, femministe, ecologisti, pensionati e altri -isti lì, indignati, incazzati, squatters, migranti, casalinghe, studenti in breve, le persone in generale, tutti in Piazza.
Tradotto dal originale: Todos y Todas al Congreso este sábado 29S de 2012 “Cuando vivir es un lujo, Okupar es un derecho.“. Massima difussione

No hay comentarios:

Publicar un comentario

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...